Home News Ultime anziani
anziani PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Venerdì 26 Novembre 2010 22:45

       L’Amministrazione Comunale ha invitato in questi giorni gli ultrasessantacinquenni  di Castropignano  ad un pranzo presso l’Hotel Palma, dopo la celebrazione di una messa ,  il 16 dicembre prossimo. E’ stato fatto anche negli anni scorsi, ma come per allora, anche questa volta è opportuno osservare che non ci si può ricordare degli anziani una volta all’anno, offrendo loro un pranzo prenatalizio ;  occorre ben altro e,  saltando tutti i passaggi , pensare e progettare per loro  un centro di incontro ed animazione, che preluda ad una successiva casa per anziani , in grado di offrire attenzione, assistenza , servizi, ovviamente col contributo in denaro degli utenti.

  Ma di tutto questo né si sente né si  parla. Eppure i nostri paesi presentano una percentuale di  anziani elevata all’interno della popolazione nel suo complesso; anzi è questo un tratto tipico e rilevante delle nostre comunità da diversi decenni. Ovviamente  gli anziani sono di gran lunga più numerosi  dei bambini della scuola materna  e dei ragazzi delle elementari e delle medie messi insieme;  vien da dire, quindi, che se le giovani generazioni sono  validamente sostenute,  per quale ragione non dovrebbero esserlo  quelle dei “nonni” che, fra le altre cose,  sono all’origine del nostro benessere odierno?    Non si può e non si deve dimenticare!  E’,  che si voglia o no, una questione etica, rispetto alla quale c’è una distrazione generalizzata da parte delle istituzioni locali. Intanto si potrebbe cominciare a pensare alla ex scuola materna, ricadente al Pozzacchio, come luogo da destinare ad un iniziale centro per  anziani;  come si sa, l’edificio non è più fruito dai bambini, che sono stati trasferiti  alle  carceri nuove,   adattate e  ristrutturate all’indomani del terremoto del 2002. L’ex scuola materna, è vero,  necessita di un piccolo  intervento di risanamento, ma, se c’è la cosiddetta volontà politica, può essere realizzato rapidamente e con poca spesa (già finanziata?).

 Sarebbe opportuno mobilitarsi  per un obiettivo socialmente importante  ed irrinunciabile per la nostra comunità, anziché ricordarsi solamente di fare gli auguri per Natale…

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Novembre 2010 08:15
 
 

VIsite da Maggio 2002

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday83
mod_vvisit_counterYesterday279
mod_vvisit_counterThis week508
mod_vvisit_counterLast week1460
mod_vvisit_counterThis month1968
mod_vvisit_counterLast month8016
mod_vvisit_counterAll days1271570

We have: 9 guests online
Your IP: 18.208.186.19
 , 
Today: Nov 12, 2019