Home News
Notizie
Giuseppe Scapillati PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Sabato 06 Novembre 2010 17:10

E' morto questa mattina Giuseppe Scapillati, padre di Vespasiano (ingegnere a Termoli), di Nicola, Rosa e Lucia.

Aveva 86 anni,

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Novembre 2010 17:26
 
Nicola Ruta PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Mercoledì 03 Novembre 2010 12:23

E' morto a Roccaspromonte. all'età di 93 anni, Nicola Ruta, padre della portalettere Antonietta e di Maria (moglie di Francesco Giambattista).

Ultimo aggiornamento Sabato 06 Novembre 2010 17:14
 
Scuola per l'infanzia PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Lunedì 25 Ottobre 2010 09:22

 

 Un anno e mezzo fa la Scuola per l'Infanzia fu dichiarata inagibile per una crepa in un angolo della costruzione, definita risolvibile - all'epoca - con una spesa relativamente modesta. I bambini furono trasferiti in ambienti di fortuna delle palazzine esterne alle "Carceri", dove si trovano tuttora...

     

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Novembre 2010 21:36
 
Liberato Pizzacalla PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Giovedì 14 Ottobre 2010 08:44

E' venuto a mancare -a 66 anni- Liberato Pizzacalla. Ha lavorato per molti anni in Germania, per poi tornare definitivamente in Italia e a Castropignano, perché malato. Qualche anno fa era morto il fratello Giovanni, in Australia.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Ottobre 2010 07:54
 
Per non essere dei Don Chisciotte: capire il business dietro i mulini a vento PDF Stampa E-mail
Scritto da Laura Acquistapace   
Lunedì 04 Ottobre 2010 14:48

Articolo estratto da http://tratturi.noblogs.org

“Eolico selvaggio”: se ne fa un gran discutere ultimamente. Comitati che lamentano la devastazione del paesaggio o la vicinanza eccessiva dei parchi eolici a zone archeologiche, attori che lanciano accorati appelli per la difesa del paesaggio molisano, ma anche sindaci ottimisti per gli introiti che dovrebbero venire alle casse comunali, ambientalisti favorevoli all’uso di questa energia rinnovabile… non si sa più da che parte stare. In realtà, la questione è più complessa di quanto ci vogliano far credere.

Fino a poco tempo fa, per questa fonte di energia avremmo speso solo parole positive, perché non inquina né l’aria, né la terra, né l’acqua, ha una durata pressoché infinita e potrebbe ridurre l’uso di altre fonti di energia inquinanti e pericolosissime per la nostra salute. In tutta sincerità, non siamo neanche troppo convinti della “bruttezza” estetica dell’eolico per i paesaggi. Pensiamo perciò che chi si voglia opporre alla palificazione selvaggia che il Molise, come altre regioni del Sud, sta vivendo, dovrebbe farlo con qualche argomento in più e partendo da un’analisi più approfondita della questione energetica. Soprattutto, dovrebbe saper rispondere alla tipica obiezione mossa agli ambientalisti – che, anche se spesso fatta in malafede, pone un problema reale: “Non volete il nucleare, non volete nemmeno l’eolico, come volete che produciamo energia? Volete tornare alle candele?”

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Ottobre 2010 15:05
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.81828384Succ.Fine»

Pagina 81 di 84
 

VIsite da Maggio 2002

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday172
mod_vvisit_counterYesterday362
mod_vvisit_counterThis week2228
mod_vvisit_counterLast week2076
mod_vvisit_counterThis month7125
mod_vvisit_counterLast month10153
mod_vvisit_counterAll days1250782

We have: 28 guests online
Your IP: 3.227.233.6
 , 
Today: Ago 23, 2019