Home

Risorse

Castropignano.net
Una festa atipica PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Domenica 16 Ottobre 2016 04:50

Una festa atipica, eccezionale, quella di qualche sera fa: una nostra compaesana è tornata a casa dall'ospedale, dopo una degenza di circa 6 mesi. E' tornata a star bene, anche se non ha ancora recuperato del tutto l'uso di un arto inferiore. Poca cosa, si potrebbe dire, considerando che, quando fu ricoverata, le sue condizioni erano veramente gravi. Gradualmente e lentamente ha recuperato ed ora è di nuovo a casa tra i suoi cari. Di qui la festa, non solo familiare però, ma collettiva, estesa, cioè, ai tanti amici e parenti. La gioia del rientro, così,  è stata largamente condivisa e sentita. Una bella occasione, un ottimo esempio di come si possa riproporre la dimensione  comunitaria. Il messaggio ci viene dalla campagna, dove, evidentemente, resistono con maggior forza i buoni sentimenti, le buone relazioni umane.

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Ottobre 2016 04:52
 
Matrimonio PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Giovedì 29 Settembre 2016 20:41

Finalmente un matrimonio...! Nella chiesa di S.Chiara, in Contrada Cerreto, si sono sposati, il 17 settembre,  Sonia Molinaro e Paolo Mastrangelo.

 
Giro d'Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Giovedì 12 Maggio 2016 10:28

Pozzovivo e Cunego sono stati a Castropignano, ospiti, tra ieri e stamani, dell'Hotel Palma. Come loro, altri corridori di quattro squadre partecipanti al Giro d'Italia, che ieri ha fatto tappa a Benevento, oggi raggiungerà Roccaraso (Aremogna), passando per Bocca della Selva, Guardiaregia, Boiano, Isernia, Rionero Sannitico, Castel di Sangro, Piana delle Cinque Miglia.

 
Laurea PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Domenica 26 Giugno 2016 16:32

Si è laureata in Scienze della Formazione Primaria -  presso l'Università degli Studi di Bologna - Maria Sardella, figlia di Angelo e Lucia.

 
Grotta di S. Michele PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Sabato 07 Maggio 2016 21:28

Sarà riconsacrata domani, nel pomeriggio, la Grotta di S. Michele. Da qualche mese è stato ripristinato il sentiero, che dalla strada Garibaldi, s'inoltra nel bosco, sino a raggiungere le rocce che comprendono la grotta. E' grosso modo equidistante dalla "Curva di S.Michele" (presso l'Hotel Palma) e Il "Ponte S.Angelo", a meno di  un chilometro dall'abitato, prendendo la strada per Campobasso. Ogni anno veniva raggiunta da una piccola processione o alla spicciolata dai fedeli, secondo un'antica tradizione, che si è probabilmente innestata su un culto precedente, forse pagano. Nel 1943 un ragazzo rimase ucciso da un masso che si staccò dalla volta della grotta, per cui il culto fu da allora interrotto. Sorge qualche perplessità, quindi, sulla novità che viene alla ribalta, pur nell'apprezzamento di coloro che hanno speso energie intraprendendo questa iniziativa.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 41
 

Chi è online

 17 visitatori online

VIsite da Maggio 2002

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday58
mod_vvisit_counterYesterday172
mod_vvisit_counterThis week1362
mod_vvisit_counterLast week1792
mod_vvisit_counterThis month7389
mod_vvisit_counterLast month14237
mod_vvisit_counterAll days1096792

: 17 visitatori online
Your IP: 54.166.172.180
 , 
Today: Mag 22, 2018

Pubblicità

Link consigliati: