Home ci hanno lasciato... Domenico Sardella
Domenico Sardella PDF Stampa E-mail
Scritto da administrator   
Lunedì 10 Marzo 2014 08:12

Se n'è è andato Domenicantonio Sardella: Mengucce. Eravamo amici,ogni tanto mi aiutava nei lavori di campagna.Era una vera gioia per me lavorare con lui,diligente ,preciso,ordinato,intelligente,di un'intelligenza incontaminata,pura.  Aveva frequentato la quinta elementare e credo non avesse mai letto un libro. Ci divertivamo insieme; lui era un tipo allegro,si interrogava sui massimi sistemi e si dava risposte semplici e geniali: "le regole del mondo non le abbiamo fatte noi ,questo è". Gli piaceva il vino e quando lo beveva mi trasmetteva piacere e passione. Era piccolo di statura,muscoloso e ben proporzionato. Una sera ,a fine lavoro, si ricordò di aver lasciato una roncola; fermai la macchina, lui scese e partì  di corsa; aveva più di settant'anni,la sua era una falcata rotonda e armonica, come quella di un ventenne. (Pasquale Sardella)

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Marzo 2014 08:18
 
 

VIsite da Maggio 2002

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday154
mod_vvisit_counterYesterday671
mod_vvisit_counterThis week825
mod_vvisit_counterLast week1922
mod_vvisit_counterThis month5869
mod_vvisit_counterLast month8607
mod_vvisit_counterAll days1267455

We have: 29 guests online
Your IP: 35.175.191.168
 , 
Today: Ott 21, 2019